skip to Main Content

Ho conosciuto Spin tramite un caro amico che ha svolto la tesi magistrale presso questa azienda.

Come consigliatomi dalla mia relatrice ho partecipato inizialmente a diversi corsi organizzati, per apprendere le competenze base di alcuni software utili per lo svolgimento della tesi quali Flux 2D.

Sono stato da subito accolto con molta gentilezza e premurosità dallo staff di Spin.

A maggio 2019 ho iniziato formalmente il progetto di tesi, che si è poi concluso a dicembre.

È stata un’esperienza molto positiva sotto vari aspetti: in Spin ho potuto approfondire tematiche molto interessanti dal punto di vista della progettazione elettromagnetica ed incrementare il mio personale interesse nello studio delle macchine elettriche, grazie anche all’opportunità di lavorare spesso in laboratorio.

Sono sempre stato affiancato ed aiutato nei momenti di difficoltà che mi hanno inevitabilmente accompagnato durante lo svolgimento della tesi, principalmente da Simone che non mi ha mai negato il suo tempo offrendo un valido supporto sia in laboratorio sia per l’utilizzo dei software.

Per questi motivi mi sento di consigliare Spin agli studenti interessati ad approfondire lo studio sulle macchine elettriche rotanti. Se dovessi descrivere Spin con tre parole direi sicuramente che si tratta di un ambiente innovativo, perché sempre al passo con i tempi e con le nuove tecnologie disponibili sul mercato elettrico, competente, poiché si è sempre rilevato tale ed infine accogliente, perché sono sempre stato trattato cordialmente e calorosamente dallo staff di Spin.

Titolo tesi: “Metodi per la valutazione teorica e sperimentale delle perdite nei materiali ferromagnetici dolci in regime sinusoidale e non sinusoidale”

Visualizza presentazione

Samuele

Back To Top